fbpx

Novità sulla proroga dell’Ecobonus al 50%

Sopravvive fino al 2024 il Bonus Casa – Ecobonus al 50% che incentiva all’acquisto di sistemi per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

L’Ecobonus al 50% rientra nella categoria del Bonus Casa ed è un incentivo statale che punta a favorire l’adozione di impianti di generazione di energia da fonti rinnovabili, a scapito dei combustibili fossili del quale abbiamo parlato in un precedente articolo.

Ed ecco la novità: grazie alla Legge di Bilancio (articolo 1 comma 37 lettera b) del 2022 l’Ecobonus al 50% è stato prorogato fino al 31/12/2024.

Negli ultimi mesi l’attenzione alle energie rinnovabili ha visto un forte incremento, come conseguenza dell’esponenziale aumento del costo dell’energia elettrica e del gas e una crescente sensibilità pubblica al cambiamento climatico e all’adozione di sistemi di produzione di energia pulita.

Attualmente grazie alla presenza dell’Ecobonus al 50% optare per l’adozione di sistemi fotovoltaici risulta particolarmente semplice e vantaggioso dato che richiede un impegno economico più contenuto.

La suddetta agevolazione è permessa per interventi di efficientamento energetico e perciò riguarda anche l’installazione di sistemi fotovoltaici Plug & Play come LightMate.

Con l’acquisto di LightMate puoi usufruire dell’Ecobonus al 50% secondo queste modalità:

  • Cessione del credito agli istituti bancari
  • Ripartizione della detrazione nella dichiarazione dei redditi in 10 rate annuali

Come procedere per la richiesta dell’Ecobonus al 50%?

Una volta effettuato l’ordine del sistema Plug & Play avrai 90 giorni di tempo per compiere l’iscrizione ed inviare la documentazione inerente la tua abitazione presso l’Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie (ENEA): https://bonusfiscali.enea.it/

Per ottenere l’incentivo è necessario attuare il pagamento tramite bonifico bancario o postale cosiddetto parlante.

Acquistando LightMate il pagamento può essere eseguito con bonifico internazionale nella causale del quale devono essere riportati gli stessi dati da inserire nel bonifico parlante. Questo perché EET è azienda con sede legale in Austria.

Ciò è previsto da questa circolare dell’Agenzia delle Entrate, secondo la quale puoi acquistare beni anche da aziende estere per la riqualificazione energetica della tua abitazione.

Se hai bisogno di aiuto o hai qualche domanda, non esitare a contattarci! Saremo felici di sentirti!

Scopri ora LightMate e porta il sole a casa tua!

Fonti:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/schede/agevolazioni/detrazione-riqualificazione-energetica-55-2016/cosa-riqualificazione-55-2016

https://www.corriere.it/economia/casa/cards/superbonus-bonus-casa-novita-2022-regole-scadenze/ecobonus-fino-2024.shtml

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/298879/Circolare+n11E+del+21+maggio+2014_circ+11e+del+21+maggio+2014x.pdf/3eb755a6-8c2d-a9ae-2310-a7881e4f0a1a

Resta in contatto con EET!
Per rimanere aggiornato sui nostri prodotti, iscriviti alla nostra newsletter.

Continuando a utilizzare questo sito web, accetti l’informativa sulla privacy.

Se non sei d’accordo con la nostra normativa sulla privacy, puoi impostarla tu stesso al seguente link.

Negare
Accetta e chiudi